Campi News - N.9 Novembre 2020

Indice articoli

RI-TORNO A SCUOLA

Anche la scorsa estate si sono svolti - nel rispetto rigoroso di tutti i protocolli sanitari – diversi laboratori e tante attività promosse dalla nostra Cooperativa in collaborazione con enti, istituzioni e servizi del territorio. Ha avuto nuovamente luogo con successo l’ormai consolidato laboratorio estivo “UnPostoApposta”, rivolto alle ragazze e ai ragazzi del nostro territorio che hanno specifiche problematicità e con la finalità di creare un’occasione per stare bene insieme, divertirsi e confrontarsi. Quest’anno i partecipanti ai laboratori sono stati anche coinvolti nella creazione e realizzazione di bellissime decorazioni, potendo così sperimentare tantissime tecniche pittoriche diverse: pittura a smalto, bombolette e tanto altro… ognuno insomma si è rappresentato con il proprio stile e la propria personalità!!!

Durante la scorsa estate si è anche sperimento un laboratorio di “musica e skate”, che si è svolto principalmente presso il nuovo “Skate Park” di Castel Maggiore e che ha particolarmente entusiasmato le ragazze e i ragazzi che vi hanno partecipato.
Un ringraziamento speciale come sempre va all’AUSL Bologna - Distretto Pianura Est e al “Piano di Zona per la salute e il benessere sociale” con i quali realizziamo e portiamo avanti questi laboratori.

 Anche in settembre tanti educatori della nostra Cooperativa sono stati impegnati in alcuni importanti progetti di accompagnamento al rientro a scuola - dopo il “lockdown” - per diversi alunni. E’ stato attivato infatti – presso diverse scuole del territorio - il progetto “RI-TORNO A SCUOLA” percorsi laboratoriali negli spazi (interni e esterni) degli Istituti Scolastici, in cui ragazze e ragazzi hanno fatto varie attività gestite da nostri educatori insieme ai docenti, con l’obiettivo di  sostenere i gruppi classi (studenti-insegnanti) nella rielaborazione del periodo di chiusura, ridefinendo le modalità del nuovo ingresso negli Istituti Scolastici, affrontando e condividendo le emozioni, positive e negative, che questo percorso abbia in qualche modo potuto generare. 

CN08    CN09    CN10

Obiettivo di questi percorsi è stato quello di sperimentare una didattica innovativa, valorizzando e potenziando anche i nuovi strumenti utilizzati durante l’emergenza sanitaria (il digitale), ricostruendo i criteri per vivere nuovamente la socialità in sicurezza, anche alla luce dell’emergenza covid-19. 
Dal 31 agosto al 11 settembre altri educatori della nostra Cooperativa sono stati impegnati nel progetto “IL PRIMO GIORNO DI SCUOLA” che ha l’obiettivo di sostenere gli studenti nel passaggio tra scuole elementari e medie. Questo progetto è stato condotto su diverse scuole del nostro distretto, e ha coinvolto educatori, esperti di teatro e tantissimi insegnanti. Un percorso per ragazzi e famiglie di avvicinamento ai nuovi ordini e percorsi scolastici, in modo tale che i ragazzi coinvolti hanno potuto conoscere meglio gli spazi, potenziare i propri strumenti didattici e relazionali, interagire con i futuri compagni e insegnanti, divertendosi anche assieme. 
Entrambe le attività rientrano nel progetto triennale “I.C.E. – Incubatore di comunità educante”, realizzato sul territorio della città metropolitana dì Bologna per creare un sistema integrato contro la dispersione scolastica tra scuole, istituzioni, terzo settore e famiglie, e sono sostenute anche dal Piano di Zona del Distretto Pianura Est.