Campi News - N.8 Agosto 2020

Indice articoli

Segnali di speranza…

Anche in un momento difficile come questo, quando le preoccupazioni sono profonde e si fatica a guardare al futuro con
fiducia, all’improvviso, inaspettatamente, come le stelle che brillano nel buio più profondo, arrivano segnali che infondono
speranza, che non ci fanno sentire soli, che ci ricordano che insieme si possono affrontare anche le cose più dure…
Amici da tempo, che appaiono quando meno te l’aspetti e ti ricordano il valore della solidarietà, del condividere, dell’ ”insie-
me ce la facciamo…” Due segnali, due messaggi, che bastano per ridarci coraggio e speranza.

17 marzo 2020: dopo appena 1 settimana dall’interruzione di molti dei servizi della Cooperativa, in piena emergenza,
arriva una mail…

Ciao Silvia,
inutile fare commenti sul periodo...Difficile fare previsioni. Unica cosa da fare è prepararsi a resistere per un medio lungo
periodo; “stimolati” dalle limitazioni stiamo operando per cambiare il modello operativo investendo in ricerca e sviluppo
soprattutto a carattere tecnologico e digitale. Insomma stiamo cercando di imparare anche da questo inaspettato evento.
Un momento che ci costringe in casa a pensare ed a guardare oltre che avanti anche indietro, a dare valore alle cose che
realmente sono importanti e che spesso sono state trascurate per quel che valgono.
Immaginiamo che anche per Voi la situazione sia pesante. Impossibilità a proseguire le attività, spavento disorientamento,
incertezza, interruzione di sostegno da parte di sponsor o sostenitori ...
Volevo sapeste che noi ci siamo. Nonostante le restrizioni che ci siamo imposti, nonostante ci siano ancora forti incertezze
per il futuro anche quest’anno vi saremo al fianco, e se potremo con un contributo più alto. La nostra è una piccola azienda
ma il comportamento di tutti i ragazzi sta dimostrando responsabilità consapevolezza e unione in uno sforzo comune per
essere vicini ai meno forti.
Un abbraccio sincero e sempre avanti.

Roberto Manferdini
Presidente Immobiliare San Pietro

5 luglio 2020: una telefonata breve ma intensa…

Ciao, come state? Anche se il periodo non è dei migliori, noi vogliamo farvi una donazione, a voi e ad altre due realtà che
conosciamo…Non ci siamo dimenticati di voi. Vorremmo consegnarvela il 12 Luglio durante l’inaugurazione della statua
donata dall’Associazione Girasole al Parco della pace di Pieve di Cento. Vi aspettiamo!!

Bologna fans club “Sauro Parmeggiani” di Pieve di Cento

GRAZIE !!!

5PER1000 08